Discussione:
La proposta elettorale del m5s
(troppo vecchio per rispondere)
Namib
2014-01-24 08:33:17 UTC
Permalink
E' stata presentata il 4 ottobre 2013:
http://www.camera.it/leg17/995?sezione=documenti&tipoDoc=lavori_testo_pdl&idLegislatura=17&codice=17PDL0013300&back_to=http%3A%2F%2Fwww.camera.it%2Fleg17%2F126%3Ftab%3D2-e-leg%3D17-e-idDocumento%3D1657-e-sede%3D-e-tipo%3D
--
Namib
.....
Sherif of Wazan: Great Raisuli, we have lost everything. All is drifting
on the wind as you said. We have lost everything.
Raisuli: Sherif, is there not one thing in your life that is worth
losing everything for?
[they both begin to laugh]
Barone Barolo
2014-01-24 10:23:09 UTC
Permalink
http://www.camera.it/leg17/995?sezione=documenti&tipoDoc=lavori_testo_pdl&idLegislatura&codicePDL0013300&back_to=http%3A%2F%2Fwww.camera.it%2Fleg17%2F126%3Ftab%3D2-e-leg%3D17-e-idDocumento%3D1657-e-sede%3D-e-tipo%3D
Si`, l'ho letta tanto di quel tempo fa.

Si tratta del sistema spagnolo con in aggiunta un metodo particolarmente "creativo" per l'espressione di preferenze e contropreferenze, inclusa la possibilita` di esprimere preferenze per candidati di liste concorrenti.


Dettagli, questi, sulla cui efficacia si potrebbe discutere di qui al 2035 anche se la varieta` con cui si possono esprimere le preferenze facilita il voto di scambio e contrasta chiaramente con l'esito del referendum del 1991.




Non risponde in alcun modo al problema piu` pressante dei nostri giorni, ossia come governare in presenza di un tripolarismo tendente al tripartitismo, in cui i tre principali partiti non vogliono governare insieme e uno dei tre e` indisponibile a qualunque trattativa. Una tale legge ci consegnerebbe di fatto a un governo PD-Forza Italia, oppure alla ripetizione delle elezioni fino a quando l'elettorato, preso per sfinimento, non decretera` un vincitore.

-- bb
edevils
2014-01-30 13:55:46 UTC
Permalink
Post by Barone Barolo
http://www.camera.it/leg17/995?sezione=documenti&tipoDoc=lavori_testo_pdl&idLegislatura&codicePDL0013300&back_to=http%3A%2F%2Fwww.camera.it%2Fleg17%2F126%3Ftab%3D2-e-leg%3D17-e-idDocumento%3D1657-e-sede%3D-e-tipo%3D
Si`, l'ho letta tanto di quel tempo fa.
Si tratta del sistema spagnolo con in aggiunta un metodo
particolarmente "creativo" per l'espressione di preferenze e
contropreferenze, inclusa la possibilita` di esprimere preferenze per
candidati di liste concorrenti.
Dettagli, questi, sulla cui efficacia si potrebbe discutere di qui al
2035 anche se la varieta` con cui si possono esprimere le preferenze
facilita il voto di scambio e contrasta chiaramente con l'esito del
referendum del 1991.
Ricordiamo che il referendum mise fine alle preferenze multiple proprio
perché rendevano riconoscibile ogni singolo voto, se il candidato che
ricorreva al voto di scambio si accordava con i suoi elettori
"prezzolati" per votare una combinazione di candidati diversa per ogni
singolo elettore, così da controllare l'adempimento dello "scambio".

Con la preferenza unica simili giochini non si potevano più fare.

Con il sistema previsto dai 5 stelle sarebbe invece semplicissimo
"marcare" ogni singola scheda con particolari combinazioni per ogni
elettore partecipe dello "scambio", o peggio ancora del controllo mafioso.

Peraltro paiono opinabili il criterio della cancellazione come
"preferenza negativa" verso i candidati meno graditi, e il voto
disgiunto per candidati di altre liste diverse da quella votata.


===
Ecco in sintesi il sistema di attribuzione delle preferenze proposto:

a) l'elettore deve scegliere una lista;

b) l'elettore può anche cancellare un certo numero di
candidati, corrispondente alla metà dei seggi disponibili in una
circoscrizione o ripartizione calcolata per difetto, inseriti nella
lista che ha scelto;

c) per ogni candidato cancellato l'elettore può esprimere una
preferenza aggiuntiva a favore di un candidato della lista scelta o
anche una preferenza per un candidato di un'altra lista.

===

Continua a leggere su narkive:
Loading...