Discussione:
"Questa manovra non esiste"
(troppo vecchio per rispondere)
edevils
2013-10-17 15:00:06 UTC
Permalink
"...è così stabile, soffice ed equilibrata che praticamente è come se
non fosse mai stata fatta, come se non esistesse". Lo dice il deputato
PD Yoram Gutgeld. Che peraltro non si è accorto che lo slogan di Letta
"manovra senza tasse" non è neppure del tutto veritiero.

http://www.ilfoglio.it/soloqui/20228?utm_source=dlvr.it&utm_medium=twitter
Barone Barolo
2013-10-17 20:12:02 UTC
Permalink
Post by edevils
"...è così stabile, soffice ed equilibrata che praticamente è come se
non fosse mai stata fatta, come se non esistesse". Lo dice il deputato
PD Yoram Gutgeld. Che peraltro non si è accorto che lo slogan di Letta
"manovra senza tasse" non è neppure del tutto veritiero.
Edevils, sei spietato con il povero Letta, lui ce la sta mettendo tutta,
più di così non poteva fare :-)

-- bb
edevils
2013-10-17 22:16:15 UTC
Permalink
Il 17/10/2013 22.12, Barone Barolo ha scritto:
...
Post by Barone Barolo
Post by edevils
PD Yoram Gutgeld. Che peraltro non si è accorto che lo slogan di Letta
"manovra senza tasse" non è neppure del tutto veritiero.
Edevils, sei spietato con il povero Letta, lui ce la sta mettendo tutta,
più di così non poteva fare :-)
Beh, quel che Gutgeld dice nell'intervista ha un fondamento, mi pare.

Poi ci sarebbero molte osservazioni. Una delle cose che più odio è la
nuova moda delle "clausole di salvaguardia". Cioè, in soldoni, il
cetriolo non te lo somministro subito, ma te lo lascio scritto in
piccolo nel codicillo, pronto a scattare in futuro senza che te ne
accorgi, e quando te ne accorgi poi è troppo tardi. In questo modo si
innescano delle bombe a orologeria destinate a esplodere ma nessuno è
mai responsabile di nulla. Il governo precedente scarica sul successivo,
o quantomeno rinvia gli effetti così non si capisce bene chi ha deciso
cosa e quando. E' successo per l'IMU (chi l'ha istituita? Monti?
Berlusconi? vattelappesca), è successo per l'IVA (che pare si sia
aumentata da sola, visto che nessuno s'è preso la responsabilità
dell'aumento), e ora Letta fa lo stesso con le detrazioni Irpef (per chi
ha spese per istruzione, sanità, handicap, mutui, ecc.) tagliate in
prospettiva di 2 punti (quindi in pratica più tasse) se non si riuscirà
a racimolare soldi in altri modi più selettivi... Ovvero, potrebbe
succedere, ma anche no, boh! lo scopriremo solo vivendo! Nel frattempo
Letta proclama "niente nuove tasse", e nelle infografiche di Palazzo
Chigi scrivono: interventi sulle "tax expenditures", che pare più figo e
il popolo bue non capisce!

Continua a leggere su narkive:
Loading...