Discussione:
Governo a tutti i costi?
(troppo vecchio per rispondere)
Luca P.
2013-03-20 21:18:03 UTC
Permalink
Diciamo la verità: Grillo non ci è, ci fa. La difesa con argomenti ridicoli
e grotteschi della sua ideologia è un atto necessario per tenere insieme le
truppe; è ad uso e consumo del suo popolino, mica ci crede davvero.
I vertici del M5S sanno perfettamente che la conclusione con un nulla di
fatto di questa legislatura con un ritorno immediato alle urne rischierebbe
di far perdere loro un sacco di voti.
Quindi, tolte le urla, le invettive, le minacce, la verità è che il M5S
cercherà a tutti i costi di far durare questa legislatura e di formare un
nuovo Governo. Troveranno una soluzione che non comprometta troppo la loro
"purezza" ideologica.

La proposta più probabile è quella di un Governo tecnico (non lo
chiameranno mai così ma di questo si tratta) con la possibilità di
scegliere i componenti in accordo con il CS.

Rimane il fatto che nel nostro ordinamento un Governo ha senso se è basato
su un programma appoggiato da una maggioranza parlamentare. E purtroppo
ottenere un chiaro accordo di programma con il M5S è praticamente
impossibile.
Il PD e il CS hanno comunque il controllo del Parlamento (nessuna legge può
passare se non vogliono) quindi è una situazione che volendo può essere
gestita. Il punto è capire se ne vale la pena.

Il CS, a prescindere da come viene formato il Governo, può legittimamente
chiedere al M5S di prendersi la responsabilità di rifiutare un programma
con proposte allettanti, anche se ovviamente non corrispondenti al 100% con
i loro desideri. Questo consentirebbe al CS, se vuole, di poter andare a
nuove elezioni mettendo il M5S nella scomoda parte di coloro che pur avendo
la possibilità non hanno concluso niente.
Penso e spero che Bersani abbia ben chiaro questo punto.
guybonet
2013-03-21 14:21:35 UTC
Permalink
"Luca P." <***@gmx.com> ha scritto nel messaggio news:1ghgkdigq2ltv$***@40tude.net...

cut
Post by Luca P.
Il CS, a prescindere da come viene formato il Governo, può legittimamente
chiedere al M5S di prendersi la responsabilità di rifiutare un programma
con proposte allettanti, anche se ovviamente non corrispondenti al 100% con
i loro desideri. Questo consentirebbe al CS, se vuole, di poter andare a
nuove elezioni mettendo il M5S nella scomoda parte di coloro che pur avendo
la possibilità non hanno concluso niente.
Penso e spero che Bersani abbia ben chiaro questo punto.
Spero che Bersani non la consideri una manovra elettorale.
Anche se Renzi vincesse le primarie chi perderebbe sarebbe l'Italia e gli
italiani che non possono permettersi il lusso di un'altro anno senza
decisioni!
Se non si forma il governo alla svelta l'edilizia si blocca per un'altro
anno e
questo vuol dire che son C... acidi!
Ed è ora di vincere le elezioni sulle ceneri degli altri!
Che inizino a governare per l'Italia e non per le loro poltrone!
Guido
Mr. X
2013-03-21 21:24:48 UTC
Permalink
Se non si forma il governo alla svelta l'edilizia si blocca per un'altro anno
equesto vuol dire che son C... acidi!
Che qualcuno ci scampi dall'edilizia...
il mattone si piazza al secondo posto delle cause della crisi degli ultimi 6 anni dopo i derivati...

Mr. X
guybonet
2013-03-21 22:46:01 UTC
Permalink
Post by Mr. X
Se non si forma il governo alla svelta l'edilizia si blocca per un'altro anno
equesto vuol dire che son C... acidi!
Che qualcuno ci scampi dall'edilizia...
il mattone si piazza al secondo posto delle cause della crisi degli ultimi
6 anni dopo i derivati...
Mr. X
Hai presente le palazzine che crollano?
Sai quanto lavoro di ristrutturazione c'è da fare?
Purtroppo se non iniziano i progetti in primavera salta un anno di lavoro.
Non è il mattone la fonte della crisi, nel mio caso è stato un investimento
per la mia vecchiaia e ne sono contento.
Nessuna polizza assicurativa sulla vita avrebbe potuto darmi la tranquillità
di una pensione senza il patema d'animo dell'affitto.
Purtroppo hanno speculato sul mattone in tanti ed hanno svuotato le tasche
a tanti dei soldi che avrebbero potuto essere usati a qualcosa di meglio.
Il "mattone gonfiato" ha prodotto ricchezza alle banche che hanno emesso
i mutui ma ha ridotto il potere d'acquisto delle famiglie sempre più
indebitate e senza lavoro!
Sarebbe una buona cosa che lo sperabile nuovo governo imponga di non
cementificare ulteriore territorio ed obblighi, facilitando, una
riconversione
dell'esistente abbandonato a se stesso.
Magari confiscando quelle proprietà improduttive che sono una mazzata
nella pancia di chi non sa come vivere.
Guido.
Maurizio Pistone
2013-03-22 06:49:13 UTC
Permalink
Post by guybonet
Hai presente le palazzine che crollano?
Sai quanto lavoro di ristrutturazione c'è da fare?
sai benissimo cos'è l'edilizia in Italia

aprire un cantiere e poi lasciare la palazzina o il capannone a metà,
perché quello che importa non è costruire, ma occupare legalmente o
illegalmente un'area agricola o di verde pubblico, che più nessun piano
regolatore potrà far tornare non edificabile
--
Maurizio Pistone strenua nos exercet inertia Hor.
http://blog.mauriziopistone.it
http://www.lacabalesta.it
http://blog.ilpugnonellocchio.it
Luca P.
2013-03-21 20:54:59 UTC
Permalink
Riepilogando quello che si può trarre dalle dichiarazioni pubbliche:

- Il M5S vorrebbe scegliersi da solo i membri del Governo (che 99 su 100
sarebbe comunque tecnico) e ovviamente non tratta sul programma. Non ho
ancora capito CHI dovrebbe essere la persona alla quale affidare
l'incarico.
Stranamente, con la sicumera e l'arroganza che mostrano, invece di
chiedere: "O ci date il Governo o si va al voto!"; chiedono: "O ci date il
Governo oppure si va all'opposizione!". Ma guarda... Stronzi si, ma mica
fessi...

- Il PD da parte sua sembra deciso a fare la proposta per un Governo di
cambiamento basata sui punti programmatici già presentati, strizzando
l'occhio al M5S, ma non solo. Bersani sembra lasciar intendere che se non
ci riesce lui, l'interlocutore può essere anche un'altra persona.
Non sono previsti piani alternativi, che a casa mia dovrebbe voler dire che
se non si trova accordo si torna al voto in tempi veloci (speriamo).

Non c'è che da aspettare Napo. A regola, viste le dichiarazioni, possono
essere dati solo mandati esplorativi.
tonto
2013-03-22 11:46:43 UTC
Permalink
Post by Luca P.
Stranamente, con la sicumera e l'arroganza che mostrano, invece di
chiedere: "O ci date il Governo o si va al voto!"; chiedono: "O ci date il
Governo oppure si va all'opposizione!". Ma guarda... Stronzi si, ma mica
fessi...
Ci sono speranze: magari basta regalargli un pallottoliere!
Post by Luca P.
- Il PD da parte sua sembra deciso a fare la proposta per un Governo di
cambiamento basata sui punti programmatici già presentati, strizzando
l'occhio al M5S, ma non solo. Bersani sembra lasciar intendere che se non
ci riesce lui, l'interlocutore può essere anche un'altra persona.
Cioè berlusconi...
E' quello che vuole Grillo, già pronto però a gridare allo scandalo: questo
mi fa pensare che o è molto stupido lui o pensa che lo siano i suoi
elettori.
Luca P.
2013-03-22 18:16:11 UTC
Permalink
Fri, 22 Mar 2013 12:46:43 +0100, tonto ha scritto:
[...]
Post by tonto
Post by Luca P.
- Il PD da parte sua sembra deciso a fare la proposta per un Governo di
cambiamento basata sui punti programmatici già presentati, strizzando
l'occhio al M5S, ma non solo. Bersani sembra lasciar intendere che se non
ci riesce lui, l'interlocutore può essere anche un'altra persona.
Cioè berlusconi...
E' quello che vuole Grillo, già pronto però a gridare allo scandalo: questo
mi fa pensare che o è molto stupido lui o pensa che lo siano i suoi
elettori.
No, hai interpretato male. Interlocutore era riferito alla posizione
occupata proprio da Bersani; se non ci riesce lui potrebbe essere indicata
una persona diversa, anche un non-politico.
tonto
2013-03-22 19:22:31 UTC
Permalink
Post by Luca P.
No, hai interpretato male. Interlocutore era riferito alla posizione
occupata proprio da Bersani; se non ci riesce lui potrebbe essere indicata
una persona diversa, anche un non-politico.
Va bene ma anche un altro premier dovrebbe avere la stessa maggioranza.
I non-politici tecnici e superespertoni li abbiamo già sperimentati e la
loro maggioranza era il governissimo.

Maurizio Pistone
2013-03-21 21:16:56 UTC
Permalink
in ogni caso le decisioni grosse verranno prese dopo l'elezione del PdR

per adesso siamo inevitabilmente alla pretattica
--
Maurizio Pistone strenua nos exercet inertia Hor.
http://blog.mauriziopistone.it
http://www.lacabalesta.it
http://blog.ilpugnonellocchio.it
guybonet
2013-03-21 22:48:49 UTC
Permalink
Post by Maurizio Pistone
in ogni caso le decisioni grosse verranno prese dopo l'elezione del PdR
per adesso siamo inevitabilmente alla pretattica
--
Maurizio Pistone strenua nos exercet inertia Hor.
Lo sai dove gliela metterei la loro pretattica?

Più passa il tempo e più vedo due Italie!

Le caste sono dure a sparire!

Guido
Maurizio Pistone
2013-03-22 06:49:14 UTC
Permalink
Post by guybonet
Più passa il tempo e più vedo due Italie!
Le caste sono dure a sparire!
questi discorsi, quasi con le stesse parole, li ho già sentiti vent'anni
fa, e sappiamo tutti benissimo com'è andata a finire
--
Maurizio Pistone strenua nos exercet inertia Hor.
http://blog.mauriziopistone.it
http://www.lacabalesta.it
http://blog.ilpugnonellocchio.it
Luca P.
2013-03-22 18:16:12 UTC
Permalink
Post by Maurizio Pistone
in ogni caso le decisioni grosse verranno prese dopo l'elezione del PdR
per adesso siamo inevitabilmente alla pretattica
Certo, vista la particolare situazione istituzionale, c'è tutto il tempo.
La mia paura è che presi dalla foga e dalle pressioni esterne ci rifilino
in tempi brevi un Governo mostro.
Continua a leggere su narkive:
Loading...